mercoledì 6 febbraio 2013

* aromi e profumi


Nel nostro giardino abbiamo tanto spazio, così abbiamo potuto piantare diverse aromatiche perenni: rosmarino, timo, salvia, menta. Oltre a queste c'è un'abbondantissima fioritura di camomilla, che cresce spontanea, e una bellissima pianta di lavanda che purtoppo a fine estate è morta, non si sa come mai, forse per il caldo torrido che c'è stato.  Per fortuna siamo riusciti a raccogliere i suoi profumatissimi fiori prima di questo triste avvenimento, e ne abbiamo ricevute in regalo due nuove per il nostro anniversario di matrimonio, ad ottobre.
Insieme alle foglie di salvia e menta, e ai fiori di camomilla, abbiamo messo i fiori di lavanda a seccare in delle buste da pane appese a testa in giù nel capanno degli attrezzi, luogo ideale, perché né troppo freddo né troppo caldo, al riparo dall'umidità, ben ventilato e semibuio.


Il momento, anche troppo rimandato, di conservarle a modo per poi usarle, secondo necessità è arrivato.  


La lavanda ha ben mantenuto, oltre al suo meraviglioso profumo, anche il suo colore.

Insieme alla Gnoma, abbiamo pulito e "sgranato" tutti i rametti e abbiamo sistemato fiori e foglie in dei barattoli di vetro.


Con la camomilla fresca, al momento della raccolta, abbiamo anche fatto un'infuso alcolico, seguendo l'esempio di mia nonna, che lo usava in gocce come antispastico in caso di mal di pancia.

Poche gocce su un cucchiaino di zucchero o insieme ad un infuso di camomilla secca.
Quanti doni che ci fa la natura!
Ora non mi rimane che fare i sacchetti profuma biancheria... ma questa è un'altra storia.

:o)

7 commenti:

  1. Ma che brave!!!
    Vorrei anch'io tanti bei vasetti preziosi!
    Anche mia mamma conserva le aromatiche, soprattutto la lavanda che usiamo nei cassetti della biancheria, e rosmarino e timo in triti per gli arrosti o per il pesce.
    La camomilla non l'ho mai coltivata, ma come al solito ora mi hai ispirato...
    Ciao Valeria, grazie dell'idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Ilaria se vuoi di camomlla te ne mando un po' io... ne ho a quintalate!!! e mi farebbe davvero piacere, mi scrivi il tuo indirizzo??
      Baciii

      Elimina
  2. valo ma ti ricordi che nonna, con la lavanda, per la biancheria, faceva una cosa deliziosa che erano dei piccoli mazzetti legati sotto sotto ai fiori, poi rivoltava i gambi e li chiudeva al di sopra e li legava di nuovo (diventava una specie di gabbietta di gambi che legava con un nastrino di raso)...ora vedo se trovo qualcosa....ecco!!!:
    http://www.youtube.com/watch?v=sMQdb-ZOJ7Q
    http://diariofigurato.blogspot.it/2010/06/tempo-di-fiera.html
    http://www.youtube.com/watch?v=sMQdb-ZOJ7Q
    http://iltelaiopovolaro.over-blog.it/article-fusi-di-lavanda-un-gentile-omaggio-di-cristina-54035568.html
    in alcuni ci sono troppi nastrini...ma quello lo decidi tu!!!! tanti bacetti cara...sto pensando di venire a metà_fine maggio....mi vuoi davvero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Mariella questa non me la ricordo, ma ho capito perfettamente cosa intendi ed è una bellisisma idea. L'anno prossimo lo farò con i fiori che (spero) nasceranno dalle nuove piante.
      Appena ho un momento vado a guardare i link che mi segnali.

      Quanto alla tua venuta, devo proprio risponderti?? jamm'!
      baciuz

      Elimina
  3. il giardino bello grande... pure quello avete!!! che invidia!!!
    la lavanda secca è bellissima... non so se avrei avuto il coraggio di sgranare tutti quei rametti, così dritti e colorati... :-)

    RispondiElimina
  4. mi scrivi la ricetta dell'infuso alla camomilla ? grazie ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Claudio io ho messo i capolini di camomilla fresca (la parte del fiore con i petali da poco sbocciati) nell'alcool per alimenti a 95°, per circa tre mesi.
      Le proporzioni sono ad occhio, nel senso che non ho pesato i fiori di camomilla, ma ho certamente usato 750 cc di alcool, e poi ho aggiunto parecchi fiori, quanti ne entravano nel boccaccio (che era da 1000 cc).
      Dopo i tre mesi ho filtrato tutto con un filtro da liquore.
      Ciao!

      Elimina

Che ne pensi? e dai!!! lasciami un commento...