venerdì 5 febbraio 2016

* Nuovo drago in arrivo: il costume da Sdentato.

La passione della Gnoma per i draghi non scema, anzi, cresce di pari passo con l'età! Negli ultimi due anni si è appassionata ai cartoni animati della serie "Dragon Trainer" e soprattutto al suo protagonista, Sdentato, la Furia Buia... un adorabile (davvero! non scherzo!) drago tutto nero con i denti retrattili, da cui il suo nome. Oramai in famiglia siamo tutti esperti: abbiamo visto tutti cartoni esistenti e abbiamo anche due dei libri di Cressida Cowell da cui ha preso ispirazione la DreamWorks.

Sdentato - Dragon Trainer
Photo credit Dragon Trainer Official Website 
Quest'anno, nonostante il costume da drago nostrano fatto due anni fa le piaccia e le vada ancora, la richiesta è stata un costume da "Sdentato" che è stato molto più facile da realizzare di quello precedente.
Ho comprato un paio di fuseaux neri e una felpa nera (questa "moda" di vestire i bambini di nero la aborro, ma stavolta mi è tornata utile) su cui ho "costruito" l'intero costume, utilizzando semplicemente del panno e del feltro.
Ecco come ho fatto e cosa mi è servito:
Una felpa nera; panno nero; due "fogli" di feltro da 3 mm: uno nero e uno blu elettrico; ritagli di panno verde acido, bianco, e rosso. Cotone nero, colla a caldo, un gessetto, forbici e macchina da cucire (fondamentale!).
Ho ritagliato sei rombi blu elettrico e sei neri nei fogli di feltro, per ricavare le scaglie che Sdentato ha sul dorso, e le ho cucite  sovrapposte (quelle nere sotto e quelle blu elettrico sopra) al centro della parte posteriore della felpa
come realizzare costume Sdentato - Dragon Trainer
Poi le ho rifilate in modo che fossero esattamente uguali e le ho incollate tra di loro con la colla a caldo
come realizzare costume Sdentato - Dragon Trainer
Dal panno nero ho ricavato le due ali basandomi sulle misure del fianco e della parte inferiore del braccio della felpa: praticamente ho ritagliato due triangoli rettangoli con un'ipotenusa "frastagliata"
come realizzare costume Sdentato - Dragon Trainer
Ho "disegnato" le nervature delle ali con delle passate di macchina da cucire, poi ho scucito il fianco e la manica della felpa e le ho ripassate a macchina inserendo tra i due lembi anche i due lati dritti del triangolo/ala.
Per gli occhi ho ritagliato due mandorle nel panno verde acido, le due pupille allungate nel panno nero e un piccolo dettaglio bianco per rendere l'occhio meno statico; prima ho incollato i diversi pezzi con la colla a caldo sul cappuccio e poi ho passato tutto a macchina.
come realizzare costume Sdentato - Dragon Trainer
Con il panno nero ho realizzato anche le orecchie e le corna, tagliate a doppio e cucite insieme per dargli più volume, e le ho cucite sulla piega del cappuccio
come realizzare costume Sdentato - Dragon Trainer
Per realizzare la coda ho usato un rettagolo di panno lungo circa 70 cm e largo 10cm piegato in due su cui ho disegnato un cono lungo; l'ho cucito a macchina lasciando aperti i punti in cui ho inserito e poi cucito a mano le "pinne", che ho realizzato stampando questa immagine
pinne coda costume Sdentato - Dragon Trainer
Photo credit
ingrandendola, o rimpicciolendola, in fase di stampa a seconda di quanto volevo fossero grandi (aprite l'immagine in un'altra scheda e stampatela selezionando la dimensione; la differenza tra quelle che ho fatto io è di circa il 10% una dall'altra, naturalmente le dimensioni le sceglierete in base alle proporzioni con il resto del costume).
Per dare alle pinne un aspetto più realistico ho fatto delle passate a macchina ad imitazione delle nervature (così come suggerito dal disegno nell'immagine).
Per ritagliare nel panno bianco il teschio, che si vede sulla pinna rossa della coda, ho usato questa immagine (anche per questa procedete come per le pinne)
Photo credit
La coda l'ho cucita direttamente alla felpa, sulla fascia elastica. Le due pinne superiori non sono esattamente alla stessa altezza... ma abbiamo deciso che non valeva la pensa disfare tutto e l'abbiamo lasciate così.
come realizzare costume Sdentato - Dragon Trainer

come realizzare costume Sdentato - Dragon Trainer
Per evitare che la coda fosse d'intralcio ai movimenti ho attaccato del velcro sulla coda e sulla parte bassa posteriore della felpa
come realizzare costume Sdentato - Dragon Trainer
Ed ecco, infine, la Gnoma alla festa che si è tenuta a scuola
come realizzare costume Sdentato - Dragon Trainer

come realizzare costume Sdentato - Dragon Trainer
Il costume le è piaciuto moltissimo e a giudicare da come le sta abbondante credo che potrà essere usato ancora per un paio d'anni!!!

Non so se sono stata abbastanza esaustiva nelle spiegazioni, anche perché parto dal presupposto che chiunque voglia cimentarsi a fare da sé abbia almeno un minimo di manualità; naturalmente sono a disposizione per qualsiasi domanda.
^_^

8 commenti:

  1. Già lo scorso anno mi ero stupita di quanto fosse originale la gnoma a volere un costume da drago, ora che siamo passato al drago sdentato ha tutta la mia ammirazione! Troppo forte la tipa: altro che Elsa e principesse varie! Ma tu sei proprio straordinaria: io non so nemmeno tenere in mano un ago eppure mi incanto a leggere parola per parola tutte le spiegazioni e la procedura. Anche questa volta hai prodotto un capolavoro! Bellissimo e secondo me potresti pure brevettarlo!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luna ti ringrazio, ma non è tutta farina del mio sacco, mi sono ispirata guardano in rete e prendendo idee. Quanto alla Gnoma, hai ragione, ha gusti e preferenze molto varie: Elsa piace anche a lei e ha passato tutta l'estate a cantare la sua canzone, ma alla fine i draghi, con i dinosauri, tornano sempre a riprendere il loro posto, tra un Darth Vader e una principessa Leila (quanto ci scommetti che quando avrà di nuovo i capelli lunghi vorrà mascherarsi come la principessa di Guerre Stellari??) Fai un buon viaggio e riporta indietro tante belle cose da raccontare!

      Elimina
  2. siii .... ero curiosissima, avevo avuto una anticipazione e se non pubblicavi ti avrei chiamata!
    vali è geniale, bellissssssssimo! e la gnoma dentro ci sta alla grande! bacibaci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ops! hai ragione... scusa! ti avevo promesso le foto e come le ho mandate a Paola per mamma potevo mandarle a te... ma la capa a volte perde colpi!
      È venuto bene, si, e la Gnoma, che mi aveva seguita nei miei "sbirciamenti" in rete per raccogliere ispirazioni, ha detto che è molto molto più bello di quegli altri! più soddisfazione di così non potevo avere!

      Elimina
  3. Questo vestito di carnevale è BELLISSIMO e lo condivido subito su twitter!
    Sempre bravissima Vale, complimenti!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo! Lo prenderò come tutorial perché quest'anno mia figlia ha chiesto proprio questo costume!
    PS che belle le bimbe-drago!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero! bellissime le bimbe-drago!
      Questo costume ha avuto un successo strepitoso: gli amici della Gnoma, quando vengono a casa nostra a giocare, fanno a gara per indossarlo, e ad uno di loro ne ho fatto uno uguale per il suo compleanno. Spero proprio che anche alla tua "draghetta" piacerà quanto a loro.

      Elimina

Che ne pensi? e dai!!! lasciami un commento...