martedì 22 gennaio 2013

* il numero 5

Siamo in questa casa nei campi da due anni e finora siamo rimasti senza numero civico, dal momento che qui prima c'era solo un pezzo di giardino parte della proprietà confinante.
Non volevo un numero civico qualsiasi, per cui ho aspettato, che ci fosse "un incontro" fortuito... e dopo una lunga attesa l'incontro c'è stato!

La scoperta della bravura e della simpatia di Francesca, di Fiori in testa, è stato un bel regalo dell'anno appena passato. 
Il primo contatto è stato virtuale, tramite i nostri blog, poi nel settembre 2012 abbiamo avuto l'occasione di incontrarci insieme ai nostri compagni e agli gnomi, Tommi e Sara, ed abbiamo passato una bellissima giornata, che ha confermato in pieno le sensazioni positive vissute attraverso il web. 
Un giorno curiosando nel suo shop ho avuto un'illuminazione: chi meglio di lei poteva realizzare la mattonellina con il numero civico che esisteva solo nella mia testa??
Piccola premessa: io ho una vera mania per tutte le creature marine e per il mare in generale, ne sento costantemente la mancanza, così mi circondo di immagini e oggetti che me lo ricordano.

Ed eccola qui, arrivata e messa in posizione!!!


Se camminate per le campagne pisane, e vi capita di trovare un civico con dei pesci... beh, di sicuro siete arrivati a casa nostra! Vi sfido a trovarne un altro nei dintorni!


Grazie Francesca!!!!

10 commenti:

  1. buongiorno, che brava Francesca. Direi che è proprio perfetta per casa vostra e vi rappresenta in pieno perché mette allegria.
    buona giornata amici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Barbara ne deduco che noi ti mettiamo allegria... che bello!! un abbraccio

      Elimina
  2. Ma che bello!!!!
    Francesca è bravissima e i pesciolini sono deliziosi!
    Pensa che io sono dei pesci e a scuola in ordine alfabetico sono sempre stata il numero 5!
    Che coincidenza!
    Ciao Vale, buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Ilaria che curiosa combinazione di coincidenze!!! ehehe
      una buona settimana anche a te!

      Elimina
  3. che bello! e sono carini dei pesci in mezzo alla campagna!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Serena anche a me piace molto l'idea dei "pesci campagnoli"... quando verrai vedrai che i pesci qui sono ovunque!

      Elimina
  4. molto particolare e bellissima idea, complimenti all'artista e alla musa ispiratrice :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Giorgia è un modo come un altro per restare legati a quello che riteniamo essere il nostro elemento più congeniale: l'acqua marina!

      Elimina
  5. (wamp!... sono arrossita... lo sapevo!!) ... grazie!! come al solito sei gentilissima!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Francesca è bello conservare la capacità di arrossire! e io non sono gentilissima, dò solo a "Cesare quel che è di Cesare"! e questa mattonella è solo un piccolissimo esempio delle belle cose che fai. Te li meriti tutti i complimenti!

      Elimina

Che ne pensi? e dai!!! lasciami un commento...