mercoledì 21 novembre 2012

* "mamma natale" arriva in anticipo!

Nonostante i nostri divieti, e la nostra abitudine a non fare, né scambiarci, regali a Natale [bambini a parte], una mamma resta mamma per sempre, e la mia se ne infischia dei divieti... così, con largo anticipo ci ha fatto recapitare il suo regalo di Natale...

THADAN!!!!

un mega-super-fantasmagorico robot da cucina nuovo!!!


Uno in casa c'era, ma risalente ai "tempi di Pappagone", quando io non ero ancora così cuciniera, vivevo da sola, lavoravo tutto il giorno e quindi non avevo né tempo né voglia né occasioni ...
In questi anni l'ho usato, ma poco perché poco capiente e poco potente, per lo più facevo a "mano libera",  panna, bianchi a neve e maionese a parte.
Così, la mia mamma ha voluto darmi un aiuto, e che aiuto!!!
Guardate quanti accessori:


frullatore, sminuzzatore, spremiagrumi, centrifuga, tritacarne! Ora non avrò più scuse per non fare il babà!! 
Io avrei tirato avanti con il vecchio, ma di questo regalo inaspettato sono davvero molto molto grata, e sicuramente lo saranno anche i palati e gli stomaci del Capitano e della Gnoma.

E voi? avete desiderio di qualcosa di cui potete anche fare a meno, ma che vi farebbe molto felici ricevere inaspettatamente?

15 commenti:

  1. Qualche cosa in realtà c'è...e forse un regalino per questo Natale me lo concedo...
    Bellissimo il robot! Del resto la mamma è sempre la mamma! Adesso ti toccherà metterlo subito in funzione e testimoniare a noi il tuo operato!
    Attendiamo con ansia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Verdiana oggi pomeriggio è prevista la prima sessione di lavoro per "incignare" l'attrezzo!! bisogna rifare i biscotti per la colazione!!

      Elimina
  2. Che brava la MAMMA!!!
    Io son due anni che ci ho messo gli occhi ma le spese ultimamente son per materiale fotografico.

    Ora attendo ricette e fto dei prodotti che sforni con cotale aiuto ^___^

    Un abbraccione
    Robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Roberta se non era per la mamma, infatti, questa spesa non credo l'avrei mai fatta!!!
      vediamo che riesco a fare... vorrei cimentarmi per la prima volta nel babà, che mia mamma fa buonissimo, per cui temo molto il confronto!

      Elimina
  3. Regalo utilissimo, soprattutto per chi ama cucinare come te!
    Io vorrei tanto che per Natale riuscissimo a programmare una mini vacanza per la primavera... ne avrei proprio bisogno! Questo è il mio desiderio.
    Ciao bella famiglia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Ilaria di certo questo robot non starà lì a prendere polvere, no...
      ti auguro di realizzare questo tuo desiderio, chissà che bei posti avrai in mente!!
      ciao cara!

      Elimina
  4. Eh, la mamma è sempre la mamma, non c'è nulla da fare!!! Evvai che è proprio bellino, anch'io aspiro a qualcosa di più tosto, ma per ora vi sono altre spese più impellenti e tutto sommato il mio macinino fa ancora il suo dovere; ora puoi darti alla pazza gioia!
    Baciotti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Tatiana il mio di macinino ha già trovato una nuova proprietaria, che come me [prima di questo avvenimento] e come te, è in attesa di tempi più floridi per comprare un attrezzo degno di questo nome! E io sono felice di fare a mia volta un regalo gradito!

      Elimina
  5. bellissimo e utilissimo regalo..... ora vogliamo tante ricette per vedere i frutti del nuovo inquilino di casa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ bussola aiuto! ora mi viene l'ansia da prestazione!! ehehe
      :o)

      Elimina
  6. ce l'ho anche io quello!!! identico!! :-D
    e devo confessare di averlo usato pochissimo (vuoi mettere l'incredibile comodità e facilità di pulizia del minuscolo, essenziale minipimer???): in realtà uso solo l'impastatrice sotto (una volta all'anno, esattamente per natale, per fare cinque tipi di biscotti di fila) e il tritatutto (quando devo tritare così tanta roba che il minipimer non basta o si fonderebbe).
    mai usato il frullatore, mai usato la centrifuga (sinceramente non so nemmeno a cosa serva) e soprattutto mai usato il tritacarne o qualunque cosa sia quell'affare tutto di metallo...
    giuro che avevo letto tutte le istruzioni all'inizio ma, come mi succede per i nomi delle piante o le costellazioni, ho resettato tutto dopo cinque minuti.
    però ora attendo fiduciosa: adesso che ce lo hai anche TU mi insegnerai a sfruttarlo!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Francesca ahaha come al solito mi fai ridere! riponi in me un 'eccessiva fiducia, non so se sarò all'altezza di questo compito: insegnare!
      però la centrifuga d'estate sarà fantastica per preparare squisiti succhi di frutta fresca! hai mai provato il centrifugato di carota? è squisito!

      Comunque farò del mio meglio, promesso!!

      Elimina
  7. Che spettacolo!!!!!!!!!! L'hai inaugurato oggi? Meraviglioso... io per natale vorrei sistemare un armadio in un disimpegno per poterci riporre cappotti, borse e sciarpe che nell'attaccapanni fanno sempre un gran caos... ma mi sa che mi accontenterò di un bel libro perchè purtroppo qui le spese sono sempre così tante e tra cassa integrazione mia e blocco straordinari del marito si fa sempre più fatica a far quadrare i conti a fine mese!!!

    RispondiElimina
  8. Ma questa si chiama pura fantasia in cucina!alla faccia del tradizionale robot ad uso quotidiano...se inizi a usare questo chi ti vede più sul blog? ;-P
    ti rimarrà il tempo di fare giusto giusto una centrifuga per la Gnoma...Francesca, la centrifuga ce l'ho anche io ed è fantastica, basta che ci metti dentro frutta o verdura a piacimento e ne esce puro succo, ad esempio vista la stagione puoi fare una centrifuga di mela e pera....buonissimaaaaaaaa :-)
    baci

    RispondiElimina
  9. anche io ringrazio la tua mamma....così ho acquisito una bella impastatrice vintage!!!

    RispondiElimina

Che ne pensi? e dai!!! lasciami un commento...