domenica 18 ottobre 2015

* oggi in giardino # 8 - [18 ottobre 2015]

I primi di ottobre, le olive erano pronte!!! così le abbiamo raccolte e, come avevo predetto, il raccolto è stato abbondante: quasi 3 kg da un solo giovane alberello, e quello che è più importante all'apparenza la maggior parte sono sane!

olive
Olive, frantoio o leccino? non si sa!
Abbiamo deciso che ne faremo metà condite e poi sott'olio, e metà al forno... per ora sono sotto sale a spurgare, e qualche bachino è venuto fuori...

Questa estate il Capitano ha ripulito un'aiuola invasa da rovi e alcune piante di lauro ceraso ormai troppo invadenti accanto all'angolo delle ortensie. Si è creato così un bello spazio utile per mettere in terra una Cycas  e una pianta di Yucca aloifolia che hanno atteso pazientemente di trovare una collocazione per tutti i 5 anni che abbiamo passato fin ora qui.
Erano entrambe in due vasi, quello della Yucca particolarmente striminzito, ma questa "scomoda collocazione" non ha impedito loro di crescere.
La Yucca però non appena ha "sentito" la terra ci ha ringraziati fiorendo per la prima volta
Yucca aloifolia
Yucca aloifolia fiorita
Yucca aloifolia
fioritura di Yucca aloifolia
Impossibile per me non entusiasmarmi difronte a queste manifestazioni!

:o)

2 commenti:

  1. Bello!! Ha atteso pazientemente nel suo vasino striminzito per poi esplodere di gioia!!
    Che belle olive. Mi sono sempre chiesta quale fosse tutta la procedura per farle sott'olio o al forno per l appunto.
    Tanti baci vale buona settimana

    RispondiElimina
  2. Bello!
    Noi coglieremo le olive in questi giorni, i bimbi non vedono l'ora che smetta quest'acqua per divertirsi sotto l'albero! Anche il nostro è un leccino, è arrivato dalla mia amata Puglia e lo abbiamo piantato il giorno che siamo entrati in casa.
    La PM adora le olive e si è autoincaricata di preparare la salamoia ogni anno. Non ti dico quanto è brava, soprattutto quando arriva il momento di mangiarle! :)

    p.s.: Luna, magari ti raccontiamo le nostre versioni, eh? ;)

    RispondiElimina

Che ne pensi? e dai!!! lasciami un commento...