venerdì 14 marzo 2014

* Maggio al Poggio - 4 maggio 2013


L'8 settembre di due anni fa ho avuto la fortuna di partecipare alla "Ficata", una bellissima giornata passata sul Poggio della Salvia, e di conoscere la padrona di casa, la vulcanica Daniela Verdesalvia, frizzante regina del brocante. In quell'occasione ho incontrato tante persone belle e simpatiche, ho mangiato e chiacchierato in allegria, insieme al Capitano e alla Gnoma.
Quest'anno avrò di nuovo l'occasione di passare una giornata tra gli olivi del Poggio per un evento diverso ideato e organizzato da Dani - l'ho detto che è vulcanica, no?


Parteciperanno, me compresa, 45 espositrici, artigiane e creative di tutti i generi, un po' shabby un po' no, ci si potrà portare il proprio cestino per il pranzo o gustare le golosità salate e dolci di cuoche provette, anche loro tra le espositrici.

Maggio al Poggio ospita inoltre due progetti di sostegno e aiuto: uno è Cuore di Maglia, una onlus che si occupa, attraverso le sue consociate, di confezionare minuscoli capi da abbigliamento per i bimbi nati con alta prematurità;  l'altro è il sostegno di un'adozione a distanza due bimbi di Skutari tramite la raccolta di oggetti di creatività, da mettersi in vendita, ma di questo in particolare vi darò maggiori dettagli in un altro post tra qualche giorno, merita un ulteriore approfondimento poiché legato alla storia di una dolcissima ragazza di nome Serena, che non è più con noi, ma di cui potete conoscere la storia nel sul blog Sweet MomEnt.

Nel blog e sulla pagina Facebook dedicati all'evento, e aggiornati giorno per giorno, potrete scoprire chi partecipa e cosa propone, come arrivare al Poggio e quant'altro c'è da sapere.

Io mi sto preparando...


con i miei gioielli verDi&bLu




... e speriamo che me la cavo!

:o)

3 commenti:

  1. wow vale! e le cose che stai facendo mi sembrano molto belle! secondo me te la cavi : D

    RispondiElimina
  2. Grazie Valeria! Di certo che te la cavi, e alla grande!!! ;)

    RispondiElimina
  3. La gnoma è cresciuta tantissimo...
    E che dire del castello con il passeggio di ronda in legno?! ;)
    Un abbraccio famigliola, siete belli

    RispondiElimina

Che ne pensi? e dai!!! lasciami un commento...