giovedì 11 aprile 2013

* Serendipità: felicità è una primula denticulata

Serendipità [dal dizionario]:

Etimologia: Dall'ingl. serendipity, da Serendip, antico nome arabo di Ceylon; il significato del termine trae origine dalla fiaba persiana "I tre principi di Serendip", nella quale gli eroi protagonisti posseggono appunto il dono naturale di trovare cose.
Definizione: s. f. (non com.) lo scoprire qualcosa di inatteso e importante che non ha nulla a vedere con quanto ci si proponeva di trovare o con i presupposti teorici sui quali ci si basava | l'attitudine a fare scoperte fortunate e impreviste.
***
Proprio ieri leggevo un bel post di Ilaria - Il mondo in un giardino, su una varietà di primula che non conoscevo, la denticulata, e ho commentato lamentandomi che lei con i suoi post sulle piante fa nascere in me un sacco di desideri, che spesso sono costretta a mettere in coda dal momento che la pecunia scarseggia e ci sono altre priorità.

Oggi sono andata al mercato settimanale che si tiene in un paese qui vicino a fare la spesa di verdura fresca. Tra i banchi ce ne sono anche alcuni che vendono piante ornamentali, da giardino e da ripiantare nell'orto, e su uno di questi, nascosta tra le altre, l'ho vista!!! ma ho tirato dritto... "Prima la spesa... chissà quanto costerà..."

Ho fatto i miei giri e riempito il carrellino che mi porto dietro in questi casi con quello che mi serviva, e nel frattempo sono passata altre due volte davanti al banchetto dove era la primula, senza osare nemmeno fermarmi. Ma il fatidico banco era proprio sulla strada che dovevo percorrere per tornare all'auto, e allora mi sono detta "Chiedo... male che va ringrazio e vado via...

-"Signora, mi scusi, è una primula quella?"-
[risponde il figlio]
-"Si, è l'ultima sta a 1 euro e 50..."-
 [e io dentro di me]
-"E vaiii!!!"- 
Ho fatto solo un gesto con la mano per dire che la volevo... 1 euro e 50 me li potevo permettere... eccome!!!!

ed ora eccola qua... in attesa di essere rinvasata


evidentemente io e questa primula eravamo destinate ad incontrarci....

Tanto per la cronaca, la signora mamma del banconista, che me l'ha data, alla mia domanda "E' una denticulata, vero?" mi ha risposto che non lo sapeva, e quando le ho chiesto se fosse perenne mi ha detto: -"A regola si..."-  non so se mi spiego...  Meno male che c'è Ilaria!!!
:o)

5 commenti:

  1. non credo che sia perenne io non ci sono mai riuscita a rivederla l'anno dopo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Mami, secondo Ilaria è un'erbacea perenne e se opportunamente curata dovrebbe resistere; io ce la metterò tutta, e speriamo bene perché è bellissima!

      Elimina
  2. E finalmente...

    HABEMUS LIBRO!!!!

    Ora mi dovete solo mandare via mail (te la ricordi la mail, vero?) il vostro indirizzo ed io finalmente provvederò alla spedizione!!!

    RispondiElimina
  3. Eeeeehhhh si,quando si dice il Destino...se non e' serendipiti questo! :-)
    Son sicura che se non l'avessi presa ti sarebbe stata sul cuore per un pochino..ora puoi prendertene cura,che bello!bacioni

    RispondiElimina

Che ne pensi? e dai!!! lasciami un commento...