mercoledì 3 ottobre 2012

* incontri terrestri .:. 5 - l'upupa

Quasi ogni giorno, puntuale all'ora di pranzo, viene a banchettare nel prato davanti casa questo simpatico uccello, un upupa (Upupa epops), dal piumaggio caratteristico... 
Quando arriva passa i primi 5/6 minuti a guardarsi intorno per assicurarsi di non correre pericolo, poi comincia a ripulire il prato da tutti gli insetti che trova.

Credo che grossa parte del suo pasto sia costituito da ragni, che qui abbondano! Spero vivamente, invece, che non mangi i bei lombrichi cicciotti che con tanta pazienza raccolgo [quando li trovo] e metto al lavoro qui e là per arricchire il terreno prevalentemente argilloso che abbiamo.

Pare che il suo nido puzzi terribilmente [io non mi ci sono mai imbattuta], per la secrezione di una ghiandola di cui sono dotati i piccoli, con lo scopo di allontanare i predatori.

Peccato non averla fotografata con la cresta aperta, davvero molto bella, chissà se prima o poi con un appostamento paziente io non ci riesca.
Chi volesse qualche notizia in più può leggerla QUI.

:o)

11 commenti:

  1. bellissima, passa spesso anche nel mio giardino e con la crestina aperta fa la sua bella figura ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Barby è vero, peccato che non l'abbia mai alzata mentre gironzolava di qua e di là!
      ciao!!!

      Elimina
  2. Il suo volo altalenante e un po' da zuzzurellone mi fa impazzire.
    Conoscendo bene la loro riservatezza averti permesso questi scatti è un buon risultato per un rapporto all'inizio. senti questa..
    A luglio, nel parco riservato ai cani, ho incontrato 2 fotografi tutti organizzati: abiti mimetici, macchine con teleobiettivi lunghissimi abbarbicate su cavalletti e borsoni colmi di ogni diavoleria ottica. Facevano la posta a qualcosa su un albero, ma noi non capivamo a cosa perchè lassù non si muoveva niente. In barba al loro mimetismo c'era una bolgia di bestie euforiche e casiniste (era domenica mattina!!!)e una decina di persone in abiti multicolor. Stufi della confusione sempre crescente e un po' indispettiti(gli spazi sgambate sono rarissimi...almeno lasciateceli)sono andati via....un attimo dopo l'upupa si è rivelata cantando e svolazzando nei paraggi pur restando saggiamente ai "piani alti". Evidentemente non voleva essere paparazzata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ barbara anche a me piace molto come vola, si riconosce subito anche per questo.
      Direi che l'upupa del campo di sgambettamento era decisamente riservata!!!

      Elimina
  3. Bellissima!!!
    Non l'avevo mai vista così vicina:-)
    A presto!
    :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Anna qui ne girano davvero molto spesso, ma è un piacere e una sorpresa continua fare questi incontri.
      Ciao!!!

      Elimina
  4. bellissima... nel guardino di mia mamma ne veniva sempre una... di solito hanno la cresta aperta quando arrivano, atterrando. Nel giardino della nostra casa, ora, però non abbiamo avuto il piacere... sarà che noi, di lombrichi, non ne abbiamo nemmeno uno: il nostro non è terreno argilloso, è sassi e basta!! :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ francesca, hai ragione, arriva con la crestina alzata, tutta battagliera, poi si tranquillizza e continua a becchettare qui e là. Anche noi abbiamo un terreno assurdo, argilla pura [andrebbe quasi bene per te!!], una fatica immane per renderlo un po' morbido e drenante... anche con l'aiuto dei lombrichi: quando li troviamo, li trattiamo come delle divinità!

      Elimina
  5. Ma che fortuna, io non l'ho mai vista nel mio giardino!!!
    L'ho sempre ammirata molto ma temo di essere troppo vicina alla città per avere il piacere di ospitarla...
    Peccato per la cresta.
    Ciao belli.

    RispondiElimina
  6. Ooohhh, ma che invidiaaa!!! Nel mio giardino temo non ci verrebbe nemmeno per sbaglio: troppo vicina al centro città. Bellissime foto e bellissima lei!
    E un abbraccio grande a te!

    RispondiElimina
  7. @ Ilaria e Viviana avete diverse cose in comune, non solo il giardino vicino alla città!!
    un abbraccio a voi e buon fine settimana!

    RispondiElimina

Che ne pensi? e dai!!! lasciami un commento...